Visit Page
Salta al contenuto

Capo Sunio al tramonto, cosa vedere e come arrivare da Atene in autobus

Se c’è una gita fuori porta che vale assolutamente la pena fare da Atene, senza dubbio è quella a Capo Sunio (o Capo Sounion). Questo promontorio, che si trova a circa 69 chilometri dalla capitale greca, è collocato nella punta meridionale dell’Attica.

Tempio di Poseidone Capo Sounion

Questo luogo è pura magia, ha un’atmosfera incantata difficile da spiegare a parole, bisogna solo essere qui per capire quello che si prova.

 
Tempio di Poseidone Capo Sounion

Tempio di Poseidone Capo Sounion

Tempio di Poseidone Capo Sounion

COME ARRIVARE A CAPO SUNIO DA ATENE IN AUTOBUS

Per arrivare a Capo Sunio da Atene occorre prendere un autobus extraurbano dell’azienda Ktel Attikis. La fermata ad Atene si trova in Platia Egiptou, poco distante dal Museo Archeologico Nazionale (ti lascio qui sotto una mappa, il simbolo dell’autobus arancione indica l’esatta localizzazione del bus terminal).

Ci sono tre corse giornaliere all’andata da Atene a Capo Sounion, alle ore 10.30, 14.30 e 17.00, e tre corse al ritorno da Capo Sounion ad Atene, alle ore 13.30, 17.30, 19.00 (nei giorni infrasettimanali) e 20.00 (nel weekend). Per visualizzare gli orari aggiornati clicca qui

Seppur la distanza tra Atene e Capo Sunio sia solo di 69 chilometri, la durata del viaggio è stata, almeno nel nostro caso, di 2 ore sia all’andata che al ritorno.

La strada che si percorre è molto panoramica, in quanto fiancheggia tutta la costa. Io mi sono persa a guardare i paesaggi che scorrevano uno dopo l’altro fuori dal finestrino.

Come arrivare a Capo Sunio da Atene

Come arrivare a Capo Sunio da Atene

Come arrivare a Capo Sunio da Atene

Il costo del biglietto dell’autobus da Atene a Capo Sunio è di 12,50 euro andata e ritorno (a persona). Noi abbiamo acquistato i biglietti direttamente a bordo, pagando in contanti, e ci è stato rilasciato uno scontrino che poi abbiamo mostrato sull’autobus del ritorno. Ti suggerisco quindi di arrivare almeno 15 minuti prima della partenza per poter acquistare i ticket con tranquillità.

È davvero molto semplice pianificare un’escursione fai da te a Capo Sounion, basta solo un po’ di organizzazione.

Ti consiglio di scegliere un orario in cui sia possibile ammirare il tramonto al Tempio di Poseidone, che varierà in base al periodo dell’anno in cui ci andrai, perché fa davvero la differenza. Quando ci siamo stati noi, a dicembre 2019, era disponibile una partenza alle 14.05 e abbiamo scelto quella. Per il ritorno invece abbiamo optato per l’autobus delle 17.30. Il tempo di permanenza a Capo Sunio è stato più che sufficiente.

Tempio di Poseidone al tramonto

COSA VEDERE A CAPO SUNIO: IL TEMPIO DI POSEIDONE

Quando arriverai a Capo Sunio, dopo due ore di viaggio da Atene, troverai vicino alla fermata dell’autobus un negozio di souvenir, i servizi igienici e il ristorante/bar Naos Cafè con un’incredibile vista panoramica.

Salendo lungo il sentiero che porta al Tempio di Poseidone troverai la biglietteria dove acquistare il ticket per l’ingresso.

 Tempio di Poseidone Capo Sounion

Tempio di Poseidone Capo Sounion

In realtà il sito archeologico è raccolto, quindi non ti servirà moltissimo tempo per visitarlo: un’ora secondo me può bastare.

 
Tempio di Poseidone Capo Sounion

Tempio di Poseidone al tramonto

Tempio di Poseidone al tramonto

Il Tempio di Poseiodone, dedicato al dio del mare, è situato in cima ad una collina rocciosa, 65 metri a picco sul mar Egeo. Esso fu eretto tra il 444 e il 440 a.C. e contava ben 42 colonne doriche di marmo bianco (oggi ne sono rimaste 15). Si pensa che sia stato progettato da Ictino, lo stesso architetto che costruì il Partenone di Atene.

Tempio di Poseidone Capo Sounion

Tempio di Poseidone Capo Sounion

Tempio di Poseidone al tramonto

La mitologia greca narra che Egeo, re di Atene e padre di Teseo, aspettò proprio a Capo Sunio l’arrivo del figlio partito per l’isola di Creta per combattere contro il Minotauro. Prima della sua partenza, essi fecero un accordo: la nave di Teseo sarebbe dovuta tornare innalzando le vele bianche nel caso in cui la missione fosse andata a buon fine e quelle nere nel caso in cui avesse perso. Teseo riuscì a uccidere il Minotauro ma si dimenticò del patto stretto con il padre. Quando Egeo vide la nave avvicinarsi a Capo Sunio con le vele nere, immaginando il peggio, si gettò nel mare, che prese il suo nome.

Tramonto Capo Sounion

Il Tempio di Poseidone, per gli antichi greci, era un posto molto speciale: era infatti l’ultimo luogo che vedevano prima di lasciare la terra e il primo che potevano ammirare al rientro, come segnale che stavano per tornare a casa.

Tempio di Poseidone al tramonto

Visitare Capo Sunio significa emozionarsi davanti ad un tramonto sul mare, mentre si passeggia tra storia, mito e magia. È un’esperienza che ti consiglio tantissimo se hai in programma un viaggio ad Atene, ti occuperà solo mezza giornata ma ti riempirà gli occhi e il cuore di pura bellezza.

 
Tempio di Poseidone Capo Sounion

Tempio di Poseidone Capo Sounion

In una collina più bassa poco distante da qui si trovava il Tempio dedicato ad Atena, del quale purtroppo sono state rinvenute solo le fondamenta (noi non lo abbiamo visitato).

Informazioni utili per visitare il Tempio di Poseidone a Capo Sunio

  • Il Tempio di Poseidone è aperto tutti i giorni dalle 9.30 al tramonto (ultimo ingresso 20 minuti prima del tramonto). Puoi trovare qui i giorni di chiusura.
  • La tariffa d’ingresso intera per il Tempio di Poseidone è di 10 euro in estate (aprile-ottobre) e 5 euro in inverno (novembre-marzo). Per informazioni su riduzioni e gratuità clicca qui. I biglietti si acquistano in loco.
  • L’autobus della Ktel Attikis da Atene per Capo Sunio si prende al terminal in Platia Egiptou, il biglietto costa 12,50 euro a/r a persona e si acquista a bordo in contanti. Puoi trovare gli orari qui.
  • L’escursione è ideale per mezza giornata, partendo nel primo pomeriggio da Atene e rientrando la sera, in modo da vedere il tramonto a Capo Sunio.

Una volta tornati ad Atene abbiamo cenato in un ristorantino proprio sotto il nostro alloggio (il Raise Boutique Rooms in the Center of Athens, ne ho parlato in questo articolo). Il nome del locale in cui abbiamo mangiato è Nikitas (Ag. Anargiron, 19), se vuoi saperne di più clicca qui.

 

Spero che questo articolo ti sia stato utile nel caso tu stia organizzando un’escursione a Capo Sounion, non esitare a lasciare un commento qui sotto o a contattarmi nel caso tu abbia bisogno di ulteriori informazioni, o anche solo per farmi sapere se il post ti è stato d’aiuto, ti risponderò molto volentieri!

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

2 Commenti

  1. Alex torres Alex torres

    Buonasera.
    Eccellente l’articolo. Di molto aiuto per organizzare una gita a capo Sunio.
    Sai se nei dintorni è possibile fare il bagno o c’è una spiaggia vicina?
    Ti ringrazio in anticipo.
    Alex

    • Ciao Alex,
      grazie mille per il commento.
      Sì, nei dintorni ci sono delle spiagge ed è possibile fare il bagno, ma si trovano sotto il promontorio, quindi per raggiungerle occorre scendere rispetto alla posizione del Tempio di Poseidone. Purtroppo io ci sono stata a dicembre e non ho esperienze su come arrivare in spiaggia.
      Un caro saluto
      Nicole

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.